full screen background image

Verso le Elezioni. Continuità e Innovazione.

ORDINE MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI NAPOLI

Gentili colleghi/e

per dare continuità ad un percorso iniziato tre anni fa alle prossime elezioni dell’Ordine che ci saranno il 25 e 26 novembre dalle ore 10 alle ore 18 ed il 27 novembre dalle ore 9 alle ore 13 ci presentiamo così:

 

  • Candidati alla carica di Consigliere

 

 1 – SANNA Natalia Libero professionista – Presidente uscente
 2 – CAPPIELLO Silvia Libero professionista,Centro di Farmacoviglianza  UNINA – Segretario uscente
 3 – COZZOLINO Anna Maria Dirigente ASL
 4 – LANDOLFI Francesco Dirigente ASL
 5 – LOMBARDO Giuseppe Libero professionista – Consigliere uscente
 6 – MOLLO Massimiliano Dirigente ASL- Consigliere uscente
 7 – ROSSI Fiore Dirigente ASL- Consigliere uscente
 8 – TARTARI Mariagrazia Ida Libero professionista – Revisore uscente
 9 – VIOLA Elisabetta Libero professionista – Tesoriere uscente
  • Candidati alla carica di Revisore dei conti
10 – BRUNO Luigi Libero professionista – Revisore uscente
11 – CARACCIOLO di BrienzaViviana Libero professionista Ippiatra
12 – REALE Salvatore Libero professionista
  • Candidato alla carica di Revisore supplente
13 – GROSSI Giulio                 Libero professionista

 

 

Questo è quanto il Consiglio uscente ha fatto nel triennio 2015-2017:

  • Abolizione per i colleghi neoiscritti dell’intera quota di iscrizione all’Ordine per il primo anno, pagamento del 50% della quota per il secondo anno
  • Diminuzione della quota d’iscrizione all’Ordine a 130 euro per tutti gli altri iscritti
  • Affrontate le problematiche degli specialisti ambulatoriali
  • Formazione tramite eventi, corsi accreditati ECM su tematiche suggerite anche dagli iscritti
  • Presenza di un rappresentante del Consiglio dell’Ordine a tutti i tavoli tecnici convocati in Regione (Registro tumori, Legge sul Randagismo, Commissione sanità pubblica)
  • Creazione di prestazioni professionali retribuite, come i tirocini professionali e le nomine di esperti qualificati tramite bandi della Regione Campania
  • Borse di studio che hanno permesso a tre colleghi di confrontarsi con la realtà professionale europea
  • Risanamento dello stato patrimoniale dell’Ordine attraverso un impegno costante nel ridimensionamento delle spese ed il recupero del credito pregresso
  • Realizzazione, con il supporto di un’agenzia specializzata, del nuovo logo dell’Ordine con relativa immagine coordinata, per una più efficace ed identitaria comunicazione
  • Trasformazione innovativa del sito web istituzionale dell’Ordine in linea con la nuova identità visiva, con invio periodico di e-newsletter
  • Apertura di pagine ufficiali sui principali social network
  • Pubblicazione del periodico on-line newsvetnapoli.it

Questo è quello che vorremmo fare per il triennio 2018-2020, se verremo eletti  tutti insieme:

  • Al primo posto ci sarà ancora una volta l’affrontare la crisi occupazionale, legata all’esubero di laureati rispetto alla richiesta del mercato del lavoro,  realizzando e scoprendo nuove opportunità;
  • Continueremo a creare, in sinergia con gli altri Ordini professionali, progetti finalizzati all’accesso a risorse economiche stanziate dalla Comunità Europea a favore della Regione per creare nuove opportunità lavorative (vedi Decreto Dirigenziale n. 764 del 02.11.2017 – Decreto Dirigenziale n.669 del 16.10.2017);
  • Creeremo incontri tra colleghi suddivisi per quartiere con l’intento di confrontarci sulle problematiche delle varie zone e stabilire un tariffario etico partendo dal concetto che l’unione fa la forza;
  • Per rendere la comunicazione con gli iscritti ancora più veloce ed interattiva abbiamo in programma di realizzare un’ APP dell’Ordine per smartphone e tablet, con la possibilità di segnalare  in tempo reale disservizi, suggerimenti, proposte, ecc…
  • Continueremo a contrastare l’abusivismo professionale ed a valorizzare i colleghi che si comportano in maniera deontologicamente corretta;
  • Continueremo ad evidenziare l’importanza della nostra professione nel sociale attraverso idonee campagne di sensibilizzazione e mediante la presenza in tutti i contesti in cui si parla di medicina veterinaria;
  • Continueremo a partecipare a tavoli tecnico-politici così da essere parte attiva nelle varie iniziative (vedi Commissione sanità pubblica veterinaria a cui abbiamo partecipato,facendo sì che si desse maggiore risalto agli Ordini professionali per il Registro tumori);
  • Porteremo avanti iniziative e collaborazioni con gli altri Ordini dei Medici Veterinari della Regione Campania;
  • Collaboreremo fattivamente ed in sinergia con tutte le categorie professionali medico-veterinarie;
  • Continueremo ad organizzare giornate di studio e corsi professionalmente qualificanti ed accreditati ECM;
  • Continueremo a bandire borse di studio per permettere ai colleghi di andare a perfezionarsi all’estero

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php