full screen background image

Soft surgery in un caso di ascesso aperto

di Laura Caiazzo


Caso CaiazzoYorkshire femmina, 6 anni, ritornata dopo due anni dall’ovario-isterectomia, con ascesso aperto da rifiuto punto di sutura riassorbibile. Caso Caiazzo 2Il soggetto era arrivato alla deiscenza ascesso con il leccamento. Pulisco e disinfetto ferita con benzalconio cloruro, metto il soggetto sotto copertura con antibiotico ritardo ed effettuo il mio trattamento in soft surgery, senza alcuna anestesia né sedazione ed in pochi minuti con tecnica spray sterilizzo e rigenero la parte esposta.

Il risultato che vedete nella foto è quello che il proprietario ha riscontrato dopo 5 giorni appena dal trattamento e a casa non ha dovuto far nulla se non restare soddisfatto e meravigliato della veloce e serena guarigione della sua cagnetta.Caso Caiazzo 3




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php