full screen background image

Enpav – Bando 2015: novanta borse di studio per i figli dei veterinari

STANZIATI 90MILA EURO

Senza titolo1Le domande dovranno essere inoltrate entro il 30 settembre 2015. Novanta sussidi per novantamila euro complessivi. Documenti e moduli.

Il Consiglio di Amministrazione dell’Enpav ha definito i criteri per partecipare al Bando per l’erogazione di sussidi per motivi di studio per l’anno 2015. Il Bando è pubblicato sul sito dell’’Ente di Previdenza e Assistenza dei Veterinari, assegnerà per l’anno scolastico 2014/2015 e per l’anno accademico 2013/2014 complessivamente 90 sussidi per motivi di studio in favore dei figli di veterinari iscritti o pensionati per uno stanziamento totale di 90mila euro.

È possibile presentare domanda per le categorie: Diploma di Maturità e Corsi universitari. Per partecipare occorre aver conseguito una votazione minima di 83/100 agli Esami di Stato o avere una media matematica di 27/30 per gli studi universitari. Gli studenti risultati assegnatari lo scorso anno per i “corsi universitari” non potranno presentare domanda per il Bando 2015.

Le domande dovranno essere inoltrate entro e non oltre la scadenza perentoria del 30 settembre 2015. Le graduatorie relative agli studenti assegnatari e idonei saranno deliberate dal Comitato Esecutivo nel mese di dicembre e successivamente pubblicate sul sito Internet dell’Enpav, dove potranno essere facilmente consultate.

Per agevolare la compilazione della domanda di partecipazione è stato predisposto un promemoria sintetico. Per qualsiasi ulteriore necessità è possibile contattare la Direzione Previdenza al n. tel. 06/49200205.

Dr. Giuseppe Lombardo
tel. 0810360964
cell. 3336763336




css.php