full screen background image

AGOPUNTURA E OMEOPATIA IN UN CASO DI DERMATITE ATOPICA

di Gilda La Bruna


Margot è una mia paziente di Trieste

È un Bouledogue Francese di sette anni

La vedo la prima volta nel mese di Febbraio 2010

Il motivo della visita è una dermatite atopica

  • Margot entra in ambulatorio con un’andatura stanca ciondolante lo sguardo è triste
  • La pelle è bianca, sottile, liscia
  • Non emana alcun odore ne dalla pelle ne dall’alito
  • Presenta una alopecia generalizzata
  • Due placche di calcinosi cutanea nella regione soprascapolare
  • Eritema cutaneo ascellare
  • Ipercheratosi dei margini dei padiglioni auricolari

Gilda

Anamnesi: La proprietaria  riferisce di avere subito  a Dicembre 2003 un forte shock perché scopre che sua sorella più piccola aveva un tumore.

Le sue parole:

“Avevo perso il sorriso poi a Gennaio 2004 quando arriva Margot mi si è aperto il cuore. Piangevo con Margot in braccio che mi guardava. Volevo rimanere da sola non avevo voglia di parlare né di essere consolata. Penso che Margot abbia risentito molto di quel mio stato d’animo”.

  • A 7 mesi Margot inizia a grattarsi per tutto il corpo, il forte prurito provoca delle vaste aree arrossate che si rompono fino a sanguinare;
  • A Novembre 2005 fa una visita dermatologica con analisi cliniche;
  • Diagnosi: Dermatite Atopica.

L’atopia è definita come una predisposizione genetica allo sviluppo di allergie mediate da anticorpi di tipo E, nei confronti di allergeni ambientali.

  • Predisposizione ereditaria
  • Interessa con maggiore frequenza alcune razze cani
  • Colpisce il 10% della popolazione canina.

Esistono molte somiglianze tra la DA canina e quella umana al punto che il cane è stato usato in varie occasioni come modello per la malattia.

Terapia: Kenakort 40mg/ml  0,3 ml ogni 4 giorni

Sono sette anni che Margot assume cortisone perché quando le viene sospeso il prurito ricomincia.

Da un anno che non ha più i calori.

Interrogatorio
Sintomi generali e mentali

  • Margot è triste dorme tutto il giorno nella sua cuccetta, si alza solo per mangiare
  • E’ gelosa della sorella
  • E’ permalosa
  • E’ molto buona, le piace essere accarezzata e coccolata
  • E’ freddolosa dorme sotto le coperte
  • Ha molto appetito
  • Se non le diamo il cortisone si gratterebbe tutto il giorno.

Nella diagnosi prendo in considerazione:

1-La zona del corpo colpita e il suo significato, in questo caso la pelle e i peli. La pelle insieme ai peli hanno la funzione di proteggere il corpo, i peli hanno anche la funzione di scaldare il corpo.

Perdita dei peli: falsa percezione di non avere la protezione dalle persone che si amano.

2– Emozioni: tristezza, preoccupazione

3– Il prurito: migliora in estate

Prendo in considerazione l’esame del polso:

  • Esame del polso debole su LU
  • Debole su HT

“la tristezza dissolve il Qi”

Seguendo la legge dei cinque elementi :

LU è la moglie di HT.

La funzione principale del Polmone è di governare il QI.

Trattamento

Effettuo dieci sedute di agopuntura con un ritmo che decido in base alla risposta del paziente, in questo caso ho deciso di allungare il tempo tra le sedute per poter inserire dei rimedi omeopatici.

Cambio anche la dieta: prescrivo una dieta casalinga a base di  verdure di stagione cotte e passate, più carne cruda o pesce cotto.

 

27-02-2010

I SEDUTA

LU01-PC06-BL13-GV03 Opium 200ch
13-03-2010

II SEDUTA

LU01-PC06-BL13-GV03 Opium mk
18-04-2010

III SEDUTA

LU09-HT07-BL13
08-05-2010

IV SEDUTA

decidiamo di togliere il cortisone

LU11-HT07-BL13-GV03 Calcarea carbonica 30ch
05-06-2010

VI SEDUTA

Margot non si gratta

LU11-HT07-BL13-GV03 Continua con Calcarea Carbonica aggiungo Zinco e manganese

 

Rivedo Margot il 23 ottobre 2010

Non si gratta il pelo è iniziato a crescere, ha un otoematoma all’orecchio destro, sudorazione sul petto.

È ancora presente la calcinosi cutanea e il grosso piastrone tra le scapole.

Gilda 2

La proprietaria riferisce che il cane è cambiato è più partecipe quasi allegra.

Alla visita il polso è debole a sinistra

Continuo la terapia: i punti che tratto li scelgo in base alla sensazione tattile

 

23-10-2010

VII SEDUTA

KI01-PC-06-BL13-BL23 Calcarea carbonica 200ch
27-11-2010

VIII SEDUTA

KI01-PC-06-BL13-BL-23 Continua la calcarea lo zinco e il manganese
18-12-2010

IX SEDUTA

KI01-PC-06-BL13-BL23 Continua la calcarea
12-02-2011

X SEDUTA

KI01-PC-06-BL13-BL23

 

Margot è migliorata lentamente nel corso delle dieci sedute, il pelo è ricresciuto, la calcinosi è scomparsa solo alla palpazione si avverte la presenza di un piccolo deposito sottocutaneo.

Queste sono le foto di febbraio 2011 dopo un anno di terapia

Gilda 3

 

FEBBRAIO 2011 FEBBRAIO 2010
 Gilda 4 Gilda

E Questa è Margot oggi

Gilda 6

Nel corso di questi anni è stata sterilizzata perché non aveva più calori, ha sofferto di altre patologie tutte curate con agopuntura ed omeopatia, da un anno la stiamo curando  per un carcinoma mammario.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php